martedì 16 ottobre 2012

Una giornata MONDIALE

Oggi è una grande giornata, una giornata in cui coincidono ben due iniziative rivolte all'alimentazione

World Bread Day Giornata mondiale del pane 2012 e il World Food Day Giornata mondiale dell'Alimentazione 2012
non potevo mancare all'appello


Giornata mondiale del pane, Il ciavuru di pane che si sprigiona in casa è assolutamente irresistibile; è un evento speciale che coinvolge tutti i blogger. Zorra, già da sette anni in maniera instancabile, si è assunta il compito di coinvolgere tutta la blogsfera per preparare il pane in questo giorno e di raccogliere tutte le ricette  sul suo blog...lode a Zorra! :D
Io qua sono con un pane dolce alle nocciole; questa ricetta l'ho realizzata utilizzando l'ultima porzione di lievito madre che ho preparato con il liquido di governo della mozzarella di bufala, seguendo il procedimento di Nuccio
220 g di nocciole tostate
50 g di burro
10 g di olio alle nocciole
2 uova medie sbattute (97 g)
180 g di zucchero
470 g di farina 0
250 ml di latte tiepido
un pizzico di sale
190 g di lievito madre ottenuto con l'acqua di governo delle mozzarelle di bufala
oppure 15 g di lievito di birra

Tritate a coltello le nocciole. Riducete a crema il burro con l'olio e lo zucchero; unite le uova e continuate a sbattere per un paio di minuti, unite le nocciole, il sale e poco alla volta 300 g di farina alternandola al latte. Otterrete un impasto molto fluido; se avete la planetaria cambiate la frusta a fili e mettete quella a K, in caso contrario continuate con un cucchiaio di legno. Unite il lievito madre e la farina rimasta. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake versate il composto riempendolo per 3/4 ponetelo in forno spento con la luce accesa per .6-7 ore. Con l'impasto rimasto ho realizzato dei filoncini,  infornate a 180°C il plum cake per circa 35-40 minuti, i filoncini per circa 20 minuti. Gustatelo con i formaggi e una gelatina di nero d'Avola.

Con la squadra di Cucinando abbiamo pensato di dare voce anche alla giornata mondiale dell'alimentazione, organizzata dalla FAO già dal 16 ottobre del 1981; viene celebrata in 150 Paesi. Lo scopo è quello di sensibilizzare i Governi e i cittadini del mondo sul problema della fame e della malnutrizione nel mondo. 




Zuppa d'orzo al finocchietto
per due cristiani:
una cipolla di Tropea
30 ml di vino bianco
un piccolo mazzetto  di finocchietto di montagna
15 g di uva passa
2 pomodori per insalata
150 g di fagioli cotti
500 ml di brodo vegetale
180 g di orzo
foglie di prezzemolo
olio extra vergine di oliva
pepe
Tritate finemente la cipolla, mettetela in una risottiera di terracotta e soffriggetela in un paio di cucchiai d'olio, aggiungete il finocchietto tritato a coltello, unite l'uva passa e sfumate con il vino alzando la fiamma. Unite i fagioli, il pomodoro privato dei semi e tagliato a cubetti, fate insaporire con un mestolo di brodo e spegnete. Frullate due mestoli di condimento e rimettete nel tegame. Versate l'orzo e portate a cottura come un risotto, unendo il brodo bollente poco alla volta. A fine cottura condite con un giro d'olio crudo o, se volete, olio al peperoncino.

32 commenti:

  1. Günaydın, ellerinize sağlık. Ne kadar güzel, leziz ve iştah açıcı görünüyor.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  2. Sta cosa della mozzarella mi intriga sempre piú

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il pane alle nocciole! Buona giornata

    RispondiElimina
  4. è una giornata densa di significati oggi.... speriamo serva a qualcosa... :-)

    un bacione

    Pippi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) come dicevi tu, nel nostro piccolo diamo un contributo, tante goccioline fanno un mare :***
      love
      Cla

      Elimina
  5. cavoli è oggi la giornata??? ecco io mi scordo sempre queste cose!! :( bravissima tu! non solo ti sei ricordata hai anche fatto un bel post per ricordarlo a tutti!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora,
      me lo ricordo perchè lo aspetto tutto l'anno ;)
      *
      Cla

      Elimina
  6. Cla, ma ciavuru è profumo o calore? Impedita sono!
    Buono buono buono però, come te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Reb, scusa il mostruoso ritardo con cui ti rispondo ma è stata una settimana pienissima.
      Ciavuru è profumo.
      grazie assai :*
      Cla

      Elimina
  7. MAddai?La PM fatta col liquido della mozzarella?!Bella questa, chissà che profumo quel panenoccioloso:)
    Mi siederei anche ora a tavola per la zuppotta!
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saretta, provaci è buono e veloce :)
      *
      grazie
      Cla

      Elimina
  8. L'anno scorso sono riuscita a partecipare, quest'anno no e mi dispiace molto, la tua ricetta è di quelle da mangiare anche con gli occhi!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana,
      ho capito che per partecipare devi pensarci per tempo.
      :D
      baciuzzi lovvosi
      Cla

      Elimina
  9. Che bello leggerti! E dopo te sbircio le altre fodd blogger e trovo che sia un mondo meraviglioso con persone interessanti.... Mi perdo e lo faccio con piacere e con tanta voglia di fare, copiare ed imparare. Ciao dolcezza e complimenti per tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, adoro questo giorno, sembriamo tutte sulla stella lunghezza d'onda, non che tipicamente non lo siamo ma oggi è speciale ;)
      *
      love
      Cla

      Elimina
  10. Come avrei voluto partecipare...pane straordinario. Complimenti per il post ricco. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Max post doppio oggi ;)
      preparati per l'anno prossimo tu non puoi mancare :*
      Cla

      Elimina
  11. ma che buonoooooooooo! fantastico, brava Cla!

    RispondiElimina
  12. Tu sai davvero come si festeggiano queste ricorrente ;)
    Ottime entrambe le ricette! ci tufferemo sulla zuppa, per poi gustare il dolce pane...
    un bacione

    RispondiElimina
  13. ottimo quel pane alle nocciole!
    ma anche quella zuppetta d'orzo non è niente male :P

    RispondiElimina
  14. Yummy, when can I come for dinner? ;-)

    Grazie per la tu partecipazione al Word Bread Day. Spero di rivederti l'anno prossimo!

    RispondiElimina
  15. Vorrei tanto assaggiare quel pane dolce alle nocciole!! mmm!!! :)

    RispondiElimina